Comunicazione

OspedaleSicuro-1

 

Documenti di valutazione del rischio e prevenzione: criticità e opportunità
Aula Magna Clinica del Lavoro, via S.Barnaba 8 Milano
venerdì 5 aprile 2019 ore 9:00-17:30

Fondazione IRCCS Cà Granda (2° evento da Esperienze di Ergonomia)
sono disponibili le presentazioni

 

PROGRAMMA

9:00 Registrazione partecipanti

Saluti del responsabile dell’UOC Medicina del lavoro dr. Luciano Riboldi

PRIMA SESSIONE
moderatore Matteo Bonzini

9:30 Indirizzi per la redazione del DVR
Susanna Cantoni

9:50 Dati dall’osservazione delle ATS
Graziella Zanoni

10:10 Le sanzioni e le responsabilità per incompletezza del DVR
Roberto Ceroni

10:30 Le difficoltà delle piccole imprese nella stesura del DVR
Carlo Piccinato

10:50 La DVR standardizzata: una opportunità?
Fabio del Carro

11:10 Il ruolo delle associazioni datoriali
Mariarosaria Spagnuolo

11:30 Coffee break

11:50 Procedure per l’analisi del dvr: l’esperienza della Regione Umbria
Emilio Paolo Abbritti

12:10 Il contributo del medico competente
Paolo Mascagni

12:30 La consultazione del RLS: valore aggiunto?
Roberta Vaia

12:50 Discussione

13:15 Pausa pranzo

SECONDA SESSIONE
Moderatore Natale Battevi

14:15 Requisiti e responsabilità del RSPP
Katia Razzini

14:35 Ruolo della formazione universitaria dei futuri RSPP
Silvia Fustinoni

14:55 L’importanza del DVR nel riconoscimento delle sospette malattie professionali
Claudia Sferra

15:15 Strumenti operativi per la lettura dei DVR: rischio da sovraccarico biomeccanico
Luca Galinotti - Giulia Stucchi

15:35 Analisi sistematica dei DVR con rischio da sovraccarico biomeccanico: primi risultati
Patrizia Palmieri

15:55 Tavola rotonda: INAIL, Sindacati, CIIP

16:35 Discussione

17:00 Valutazione ECM

scarica la locandina

PRESENTAZIONE

L’obbiettivo di un buon documento di valutazione dei rischi (DVR) è: «Promuovere e orientare l’evoluzione del sistema prevenzionistico» per pianificare, gestire e verificare la sicurezza e la salute dei lavoratori (Documento Regione Lombardia 2004). E’ quindi un’ attività preliminare di fondamentale importanza per tutte le parti sociali coinvolte (DDL, RSPP, RlS e MC). Purtroppo, nella prassi, pochi DVR rispondono a questo obbiettivo e ormai si trovano sul web società che confezionano DVR senza fare sopralluoghi a prezzi stracciati. Bisogna perciò rifocalizzare l’ attenzione su questo tema in modo ampio, non nascondendo le difficoltà che incontrano le piccole imprese. Anche dal punto di vista di chi vigila è necessario dotarsi di strumenti che facilitano e omogeneizzano la valutazione del DVR. Questo seminario si pone un obiettivo ambizioso: condividere le criticità ma anche le opportunità che un DVR può e deve garantire. La partecipazione di relatori provenienti da diversi contesti si pensa possa rimettere al centro questa primaria attività di prevenzione.

EsperienzeDiErgonomia def