La Rete Italiana Ambiente e Salute:
Le sinergie fra SSN e SNPA per la prevenzione primaria
Regione Lombardia, Piazza Citta di Lombardia Sala Biagi

20/2/2020 - ore 9:00-17:30

Evento propedeutico alla Conferenza Nazionale Salute e Ambiente 2020

[Il 21 febbraio in Sala Solesin segue il Workshop
"The exposome: between epidemiology, toxicology and biomonitoring
Ongoing initiatives in Europe and Italy and opportunities for disease prevention"]

PROGRAMMA

09.00 - 10.00
Registrazione

10.00 - 10.20
Introduzione al convegno e interventi istituzionali: (M. Azzi)

• Ministero Salute (C. D’Amario) Ministero Ambiente
• Assessori Salute e Ambiente regione Lombardia (Gallera, Cattaneo)

10.20 - 11.00
Le sinergie intersettoriali ambiente e salute (S. Scondotto, L. Sinisi)

10.20-10.45 Il protocollo di intesa ISS/ISPRA-SNPA (S. Brusaferro, S. Laporta)
10.45-11.00 Verso una Rete Salute e Ambiente: il contributo del progetto CCM RIAS (C. Ancona)

11.00 - 12.30
Le sfide delle politiche e dei piani (F. Forastiere, A. Bratti)

11.00-11.20 Le politiche per la prevenzione: proposte concrete (P. Vineis)
11.20-12.20

• Il tema Ambiente e Salute nel nuovo PNP (L.Scimonelli)
• Punto di vista della Salute (P. Calà)
• Punto di vista dell’Ambiente (A. Colacci)
Punto di vista delle Associazioni Scientifiche (S. Cantoni)
• Connessione tra il Processo Europeo Ambiente e salute (EHP), la task force ambiente e salute e RIAS (A. Di Benedetto)

Discussione

12.30 - 13.15
Gli indicatori ambiente e salute nel nuovo sistema di garanzia: la definizione operativa delle prestazioni (P. Michelozzi, V. Bruno)

• Livelli Essenziali di Assistenza – LEA (L. Bisceglia)
• Livelli Essenziali Prevenzione Tutela Ambiente - LEPTA (G. Bortone)

Discussione

13.10 - 14.15
Pausa Pranzo

14.15 - 15.00
La rete nazionale ambiente e salute: il progetto CCM RIAS (A. Carducci, E. Migliore)

• Rete ambiente e salute (I. Iavarone)
• Formazione (L. Richiardi)
• Valutazione Integrata Impatto Ambientale e Sanitario (VIIAS) (A. Ranzi, F. Bianchi)

15.00 - 16.00
Confronto tra modelli organizzativi per l’integrazione ambiente e salute (E. Cadum, C. Ancona)

• Il Coordinamento Interregionale Area Prevenzione e Sanità (F. Russo)
• Il modello della Lombardia (N. Cornaggia)
• Il modello dell’Emilia - Romagna (P. Angelini)
• Il modello della Sicilia (S. Scondotto)

16.00 - 17.20
La valorizzazione delle esperienze di integrazione salute-ambiente (P. Angelini, F. Minichilli)

• ATS della Città metropolitana di Milano (A. Russo)
• Lazio (A. Barca, P. Michelozzi)
• Puglia (V. Bruno)
• Toscana (M. G. Petronio)
• Veneto (L. Marchesi)
• Friuli Venezia Giulia (G. Trani)
• Marche (M. Baldini, G.Scaloni)

Discussione

17.15 - 17.30
Conclusioni (P. Rossi)

Sito del Progetto RIAS

scarica la locandina

La partecipazione al convegno è gratuita, ci si può registrare dal 24 gennaio al 10 febbraio https://sito.ats-pavia.it/webasl/Piacesito.nsf/profile_a.xsp

I posti sono limitati, sono riservati due posti per ciascuna UO del progetto RIAS, per gli altri si procederà in base alla data di iscrizione fino al raggiungimento del numero dei posti disponibili.

La conferma dell’iscrizione sarò comunicata tramite una mail.
E’ in corso l’ accreditamento ECM.
Gli iscritti riceveranno istruzioni per prenotare un pranzo.